La Biellese ferma la capolista Verbania. Al Ponderano il derby Promozione.

Eccellenza

La nuova Biellese di Pier Luca Peritore ha rallentato la corsa ad alta velocità della capolista Verbania: zero a zero oggi allo stadio, secondo risultato positivo consecutivo del nuovo corso bianconero, già tutto orientato nel futuro prossimo venturo. Nel presente c’è una stagione sui cui non si può ancora scrivere la parola fine per la vivacità e la reattività di tutte le squadre: verdetti non ne sono ancora stati scritti, in testa, dove lo stesso Verbania ha visto ridurre il margine di vantaggio sul Pdha a sei punti, e in coda alla classifica.

Promozione

Un Ponderano compatto e incisivo ha fatto suo il derby contro il Città di Cossato, mai in partita. Un sonoro 2 a 0 che porta la firma di Friddini, su rigore al 44’ del primo tempo, e di Motta nel secondo tempo, con un gol veramente spettacolare, ma anche fortunoso. Due espulsioni per parte. Il Ceversama pareggia 1-1 fuori casa a Valduggia: Urban riacciuffa i gialloblu, portati avanti dal primo gol in Promozione di Urlati. Esordio per il 2001 Ferrari. Cade a sorpresa la Fulgor Ronco Valdengo: 2-1 a Chivasso: non basta il gol di Marazzato. L’Oleggio fugge in vetta.

Leggi anche:  Cossato, presentata lista Galtarossa: i nomi dei candidati

Tutti i dettagli, risultati e classifiche complete su Eco di Biella in edicola domani.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO