Calcio giovanile e dilettanti: il maltempo provoca lo stop totale dell’attività in Regione.

Calcio giovanile e dilettanti: è stop totale

Niente calcio questo fine settimana, con un po’ di ritardo, considerate le avverse condizioni atmosferiche ben chiare da ieri (vista l’allerta arancione in vigore), questa mattina è arrivata la sospensione dell’attività calcistica regionale disposta dal Comitato Lnd/Figc retto dal presidente Mossino. Oltre ai terreni impraticabili, occorre infatti tener conto anche e soprattutto della difficoltà negli spostamenti per raggiungere i campi da gioco.

Il comunicato ufficiale

Si comunica che, visto il protrarsi delle persistenti avverse condizioni atmosferiche che hanno colpito l’intero territorio delle due regioni, considerato che i campi di gioco risultano nella quasi totalità impraticabili e rilevato altresì che le previsioni metereologiche prevedono piogge estese nelle prossime ore, si dispone il rinvio di tutta l’attività ufficiale, regionale e provinciale, sia di Lega Nazionale Dilettanti che di Settore Giovanile e Scolastico (compresa l’attività di base) posta in calendario Sabato 23 e Domenica 24 Novembre 2019.Resta confermata l’attività programmata nella giornata di Lunedì 25 Novembre 2019 per quanto attiene al Calcio a Cinque.

La ripresa dei Campionati e Tornei è fissata per Venerdì 29, Sabato 30 Novembre e Domenica 1 Dicembre 2019 con le gare non disputate Sabato 23 e Domenica 24 Novembre 2019.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Leggi anche:  L'Edilnol butta via il derby dalla lunetta, beffata al supplementare

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA