Biella Forum:  raggiunto l’accordo sulla gestione tra Comune e Pallacanestro Biella.

Biella Forum: accordo tra Comune e Club

Comune di Biella e Pallacanestro Biella hanno firmato il nuovo protocollo d’intesa che regola i rapporti per la gestione futura dell’impianto Biella Forum. La precedente convenzione era scaduta nel 2017 e da allora il club aveva utilizzato l’impianto sportivo solo in proroga. La novità vede il passaggio della gestione dal club all’ente, come avviene per lo stadio La Marmora-Pozzo e per il palasport di via Pajetta. Pallacanestro Biella sarà il maggiore utilizzatore con a disposizione 1500 ore annue per gli allenamenti e per circa 60 partite.

Parla il vicesindaco Moscarola

“Il protocollo d’intesa prevede un dare e avere che soddisfa entrambe le parti – dice il vicesindaco Giacomo Moscarola -, in quanto Pallacanestro Biella continuerà a occuparsi delle manutenzioni ordinarie, della custodia e del taglio dell’erba. Invece di corrispondere l’affitto per la struttura, Pallacanestro Biella fornirà i servizi che avrebbero creato non poche difficoltà al Comune. Entro il 31 gennaio di ogni anno la società dovrà fornire le fatture sugli interventi eseguiti, poi in base alle somme ci sarà il conguaglio finale”. Il vice sindaco Giacomo Moscarola aggiunge: “Chiudiamo una partita che il club attendeva da anni, noi in pochi mesi ci siamo seduti attorno al lavoro e abbiamo raggiunto una soluzione”.

Parla il presidente Trada

Per Pallacanestro Biella firma il nuovo protocollo il presidente Antonio Trada: “Come presidente di Pallacanestro Biella rivolgo un grande ringraziamento al Comune e alla giunta, per anni abbiamo fatto l’impossibile per mantenere in piedi questo fiore all’occhiello fino ad arrivare al rischio di dover chiudere i battenti. Tutti insieme abbiamo capito che era importante investire in questo contesto”.

Parla il Club manager Atripaldi

Dice il club manager Marco Atripaldi: “Ci trovavamo di fronte a una questione annosa che andava sanata, al di là dell’aspetto economico per due anni si è fatto finta che questa struttura non esistesse con tutto ciò che ne comportava a livello di responsabilità. L’avere trovato udienza, buon senso e tempi brevi da parte dell’amministrazione è una cosa che a noi fa molto piacere e ci risolve dei problemi”.
Le parti si sono lasciate con la volontà di attivare un tavolo permanente di confronto, per una migliore valorizzazione del Biella Forum.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Leggi anche:  Roffino-Fontana, coppia d’oro dello sport biellese

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA