L’Edilnol Biella si deve arrendere nel turno di recupero della tredicesima giornata anche contro la Givova Scafati che si impone per 78 a 70. Evitato il ribaltamento della differenza canestri, all’andata era terminata 81 a 73, grazie ai due liberi in extremis, su gentile regalo della difesa di casa, dell’esordiente Michele Antonutti. La corsa ai playoff è ancora lunga, ma domenica in casa con l’Eurobasket Roma di Infante e Hollis è già vietato sbagliare (palla a due anticipata alle ore 16).

Attacco inceppato e palle perse

I difetti per Biella sono quelli ormai diventati cronici. Anche l’ingresso di Antonutti non è servito per invertire la rotta nonostante Scafati sia stata costretta a giocare per quasi 30’ senza l’americano Goodwin, caduto male dopo un tentativo di stoppata su Harrell. In particolare, ancora una volta, a non rendersi affidabile è l’attacco che nelle ultime tre uscite ha faticato tremendamente a essere efficiente. La squadra rossoblù è stata limitata dalla quantità industriale di palle perse (15 contro le 8 avversarie) sintomo di un’azione offensiva che non riesce a trovare i meccanismi giusti.  Non ha aiutato neanche il metro arbitrale che ha concesso a Scafati 31 viaggi in lunetta contro gli appena 12 dei rossoblu.

L’analisi di coach Carrea

L’analisi a caldo di coach Carrea. «Nei primi due quarti, nonostante la bassa confidenza offensiva, siamo riusciti a tenere la nostra durezza e limitare i punti di forza avversari. L’uscita di Goodwin ci doveva dare un vantaggio che non abbiamo sfruttato. Invece ancora una volta nei momenti chiave abbiamo pagato caro le palle perse che in questo momento della stagione non dovrebbero più essere un difetto».

Leggi anche:  Wakeboard, Stefano Comollo star d'Europa

Il tabellino

Scafati 78
Edilnol 70
(18-23, 43-37; 55-48)
Givova Scafati: Ammannato 18 (6/7, 0/3), Thomas 17 (7/13, 0/3), Rossato 11 (1/3, 2/3), Passera 9 (1/4, 1/2), Tavernari 6 (0/1, 2/6), Contento 6 (0/0, 1/4), Romeo 5 (1/3, 0/1), Goodwin 4 (2/2), Pavicevic 2 (1/4), Solazzi.
Allenatore Lardo.

Edilnol Pallacanestro Biella: Saccaggi 16 (3/5, 2/5), Harrell 14 (3/6, 2/8), Sims 12 (4/11, 1/3), Chiarastella 10 (2/5, 2/3), Stefanelli 8 (1/2, 2/5), Antonutti 8 (3/4, 0/1), Wheatle 2 (1/4, 0/1), Massone (0/2), Nwokoye. N.e.: Pollone. Allenatore Carrea.

Note: SCAFATI – Tiri liberi: 22/31. Rimbalzi: 29 (4+25, Thomas 9). Assist: 11 (Rossato 4). BIELLA – Tiri liberi: 9/12. Rimbalzi: 35 (5+30, Wheatle 8). Assist: 15 (Saccaggi, Massone 4).

Fabio Giacchetto

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE NOTIZIE 

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale ECO DI BIELLA: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci le impostazioni e le notifiche in modo da essere sempre informato dalla nostra Redazione.