Eurotrend domina la capolista Casale nel derby.

Eurotrend domina la capolista all’Hype Forum

Ancora stregato il Forum per la Junior Casale che si deve arrendere per 84 a 69 contro una straripante Pallacanestro Biella. Immersi in una splendida atmosfera creata dai quasi 3800 cuori cuori rossoblu e un palazzetto agghindato a festa con tanto di show all’americana per l’ingresso in campo degli atleti, le due squadre in campo hanno offerto un grande spettacolo e una partita di altissimo livello per organizzazione collettiva e qualità individuale. Nel complesso uno spettacolo da serie A.

Approccio duro e concentrato

La partita. Coach Michele Carrea alla vigilia aveva individuato la chiave per non ripetere la brutta prestazione dell’andata: evitare l’approccio troppo soft che era costato il parziale decisivo di 33 a 9. Lezione che i rossoblu di Biella hanno assimilato al volo e infatti sin dalla palla a due hanno messo in campo una grande aggressività che ha messo alle corde gli avversari, sfruttando anche l’assenza del forte lungo ospite Macius. Il parziale questa volta è dei lanieri grazie anche al contributo di Uglietti, autore di sei punti e due rubate già nei primi minuti. Ma lo sforzo è collettivo, infatti al primo intervallo il risultato di 25 a 17 nasce dalle due bombe di Bowers (in netta crescita nelle ultime uscite e anche ieri tra i migliori), Jazz e Sgobba, oltre che alla produzione sotto le plance di Tessitori.

Sgobba clamoroso

Sgobba show. La marea rossoblu però non accenna a fermarsi, anzi viene alimentata da una prestazione sontuosa dell’eroe che non ti aspetti: Giorgio Sgobba. L’ala toscana vive una di quelle serate di grazia e ogni tiro, anche forzato, si trasforma in canestro. Così a metà del secondo quarto Sgobba si mette in proprio e infila 13 punti consecutivi per la propria squadra segnando anche il massimo vantaggio della partita sul +20. Vantaggio che però viene dilapidato troppo rapidamente perché negli ultimi 3’ del secondo quarto i casalesi si rifanno sotto sul 47 a 38 grazie al talento di Tomassini, troppo morbida però la difesa di Jazz.

Tessitori all’attacco

Tex mex. La strigliata negli spogliatoi di coach Carrea rimette ordine nei pensieri dei lanieri e, in particolare, carica a mille Tessitori che gioca con il coltello tra i denti e in 3’ è l’unico ad entrare nel tabellino dei marcatori con 10 punti consecutivi, riportando lo score su un più rassicurante 57 a 38. Casale però è squadra vera e tosta, non a caso in vetta alla classifica, e sfrutta ogni minimo calo di tensione degli avversari per rifarsi viva sul 61-53 sfruttando l’esperienza di Martinoni e del solito Tomassini.

Ferguson al momento giusto

Finale. Il solito Sgobba apre le danze nell’ultima, decisiva frazione con una tripla. Tex risponde a Sanders con una schiacciata prepotente più libero supplementare ma il tiro dall’angolo di Martinoni regala il -7 ai suoi. L’attacco di Biella però si inceppa a causa dell’egoismo di Ferguson, tartassato per tutta la partita dalla arcigna difesa ospite, e non coinvolge più i compagni cercando troppo la conclusione personale. I tiri però non vogliono entrare e il nervosismo di conseguenza cresce e sfocia in un antisportivo fischiato per un intervento troppo irruento su Denegri. Un capitano però non può in alcun modo abbandonare la propria ciurma e Ferguson, in un momento chiave, si inventa un canestro in avvicinamento e una tripla che mettono definitivamente fine alle speranze di rimonta casalesi.
Per l’Eurotrend una prova di grande carattere che permette di continuare con ottimismo la corsa al quarto posto, obiettivo per il resto della regular season e per preparare al meglio gli imminenti playoff.
Fabio Giacchetto

Leggi anche:  Montoro e Pallacanestro Biella: lo scontro si accende

SERIE A2  OVEST 28^ giornata

Pasta Cellino Cagliari-Zeus Energy Group Rieti 84-82
Givova Scafati-Bertram Tortona 98-91
Soundreef Siena-FCL Contract Legnano 90-85
Eurotrend Biella-Novipiù Casale Monferrato 84-69
Metextra Reggio Calabria-Lighthouse Trapani 79-71
Moncada Agrigento-Cuore Napoli Basket 93-86 d. 1 t.s.
Leonis Eurobasket Roma-Virtus Roma 63-54
Benacquista Assicurazioni Latina-Remer Treviglio 65-92

Classifica: Novipiù Casale Monferrato 40, Givova Scafati 40, Eurotrend Biella* 34, FCL Contract Legnano 34, Metextra Reggio Calabria* 32, Bertram Tortona 32, Lighthouse Trapani 28, Moncada Agrigento 28, Benacquista Assicurazioni Latina 26, Zeus Energy Group Rieti 26, Pasta Cellino Cagliari 26, Soundreef Siena 26, Leonis Eurobasket Roma 24, Remer Treviglio** 22, Virtus Roma* 18, Cuore Napoli Basket* 6
*Una partita in meno
**Due partite in meno

Prossimi turni:

Recupero 23^ giornata:
11/04/2018 20:30 Cuore Napoli Basket-Remer Treviglio

29^ giornata, quattordicesima di ritorno:
15/04/2018 18:00 Lighthouse Trapani-Benacquista Assicurazioni Latina
15/04/2018 18:00 Bertram Tortona-Pasta Cellino Cagliari
15/04/2018 18:00 Moncada Agrigento-Metextra Reggio Calabria
15/04/2018 18:00 Remer Treviglio-Givova Scafati
15/04/2018 18:00 Cuore Napoli Basket-Eurotrend Biella
15/04/2018 18:00 Zeus Energy Group Rieti-Leonis Roma
15/04/2018 18:00 Virtus Roma-Soundreef Siena
15/04/2018 18:00 Novipiù Casale Monferrato-FCL Contract Legnano

SERIE A2  EST 28^ giornata

Dinamica Generale Mantova-OraSì Ravenna 71-75
Bergamo-Bondi Ferrara 85-74
De’ Longhi Treviso-Andrea Costa Imola Basket 96-85
Termoforgia Jesi-Unieuro Forlì 87-83
Tezenis Verona-Agribertocchi Orzinuovi 100-73
Assigeco Piacenza-Alma Pallacanestro Trieste 66-69
XL Extralight Montegranaro-G.S.A. Udine 81-65
Roseto Sharks-Consultinvest Bologna 82-84

Classifica: Alma Pallacanestro Trieste 42, Consultinvest Bologna 40, De’ Longhi Treviso 36, XL Extralight Montegranaro 36, OraSì Ravenna 32, Termoforgia Jesi 32, G.S.A. Udine 32, Tezenis Verona 32, Bondi Ferrara 30, Andrea Costa Imola Basket 28, Dinamica Generale Mantova 24, Unieuro Forlì 24, Assigeco Piacenza 22, Bergamo 18, Roseto Sharks 12, Agribertocchi Orzinuovi 8

Prossimo turno (29^ giornata, quattordicesima di ritorno):
15/04/2018 18:00 Bondi Ferrara-Termoforgia Jesi
15/04/2018 18:00 Andrea Costa Imola Basket-XL Extralight Montegranaro
15/04/2018 18:00 Unieuro Forlì-Tezenis Verona
15/04/2018 18:00 Consultinvest Bologna-Assigeco Piacenza
15/04/2018 18:00 OraSì Ravenna-Bergamo
15/04/2018 18:00 Agribertocchi Orzinuovi-Dinamica Generale Mantova
15/04/2018 18:00 Alma Pallacanestro Trieste-G.S.A. Udine (diretta su Sportitalia)
15/04/2018 18:00 Roseto Sharks-De’ Longhi Treviso