Quaregna Cerreto, scintille sulla scuola nel primo consiglio comunale.

Sulla scuola è bagarre

Primo consiglio comunale oggi a Quaregna Cerreto dopo la fusione tra i due Comuni ed è subito scontro politico tra maggioranza e opposizione. In particolare il capogruppo di minoranza Christian Paldi ha accusato il sindaco neoeletto Katia Giordani sulle decisioni riguardanti il doposcuola e il ruolo del primo cittadino nelle scelte che, secondo Paldi, hanno messo in difficoltà i genitori.

Il programma e la giunta

Katia Giordani ha confermato le nomine già anticipate: Vincenza Quaderno sarà vicesindaco e si occuperà di commercio e finanze mentre Edoardo Raffagnato sarà assessore con deleghe ai lavori pubblici, servizi, viabilità e sport. Nel programma interventi mirati sull’aumento della videosorveglianza a Cerreto, sulla banda larga entro l’autunno e sulle aree verdi, altro terreno di battaglia con la minoranza. Due le missioni dell’amministrazione: aumentare sensibilmente la percentuale di raccolta differenziata per evitare la maggiorazione delle tariffe e interventi per mettere in sicurezza il territorio sotto l’aspetto idrogeologico.

Leggi anche:  Autonomia del Piemonte, Lega presenta mozione

Il servizio completo in edicola lunedì su Eco di Biella.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!