Presentazione liste per elezioni, l’avviso della Prefettura.

Liste per elezioni

In vista delle presentazione delle liste e delle candidature per le elezioni dei Sindaci e dei Consigli comunali che si terranno il 26 e 27 aprile prossimi, la Prefettura ricorda che la raccolta delle firme dei sottoscrittori (che devono essere iscritti nelle liste elettorali del Comune dove si intende presentare la lista) deve avvenire su moduli atti a consentire la piena conoscenza da parte di chi sottoscrive della lista che si va a presentare.

I moduli devono, pertanto, contenere il contrassegno della lista nonché l’elenco completo dei candidati consiglieri e il nominativo del candidato sindaco. Non è consentita la presentazione delle firme dei sottoscrittori su fogli mobili separati dal modulo contenente il contrassegno della lista e i nomi di tutti i candidati. Nessun elettore può sottoscrivere più di una dichiarazione di presentazione di lista. La sottoscrizione di più liste è punita con la pena dell’ammenda da 200 euro a 1000 euro.

Leggi anche:  Elezioni Biella 2019, LA MARATONA ELETTORALE DI ECO

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO