Il centrodestra incorona Salvini leader.

Lega biellese a Roma per Salvini

«200 mila persone sabato pomeriggio hanno animato la festa di popolo di Piazza San Giovanni a Roma. Dal Biellese oltre 130 e dal Piemonte circa in 2000 sono scesi nella capitale per sostenere la Lega e Matteo Salvini». A dirlo è il segretario provinciale del Carroccio e consigliere regionale Michele Mosca, che aggiunge: «Il leader della Lega dopo aver presentato Berlusconi e Meloni ed ascoltato i loro interventi ha preso la parola e ricompattato il centrodestra che si prepara a vincere le sfide elettorali in Umbria, Calabria, Emilia Romagna e tutte le altre che seguiranno la prossima primavera, fino a tornare al governo del Paese quando l’esecutivo cadrà, tra pochi mesi, ha ricordato Salvini. Un governo che litiga su tutto, che vuole aumentare le tasse e limitare la circolazione del denaro contante per controllare i propri cittadini, che ha fatto riprendere gli sbarchi e con essi i morti in mare, non può durare a lungo, Salvini dopo aver citato le Forze dell’Ordine a cui va il riconoscimento per il grande lavoro svolto quotidianamente, spesso, come ricordato poco prima dal Governatore Zaia in maniera impari rispetto agli aggressori auspicando il ritorno all’uso del manganello, ha citato i popoli che lottano per l’indipendenza: i curdi, i catalani e anche gli inglesi che intendono liberarsi dalla morsa di questa Unione Europea che non ci piace, non funziona e deve essere riformata».
«La giornata – aggiunge Mosca – si è svolta senza alcun problema di ordine pubblico come sempre avviene quando in campo c’è la Lega e c’è un popolo pacifico che manifesta per i propri diritti, dopo la tradizionale manifestazione di Pontida che ha segnato una presenza record di militanti e simpatizzanti, ieri è partito il segnale di sfratto al governo chiuso nei palazzi e contraddistinto dalle elite di pochi rispetto al popolo di un centrodestra che è maggioranza naturale nel Paese».

Leggi anche:  Alcolici a minori di 16 anni, licenza sospesa a un bar di via Italia

Anche Fratelli d’Italia e Forza Italia

Anche diversi esponenti di Fratelli d’Italia, tra cui il deputato Andrea Delmastro e l’assessore comunale Davide Zappalà, insieme a diversi simpatizzanti, hanno voluto partecipare all’iniziativa che ha ricompattato il centrodestra. E c’erano diversi esponenti anche di Forza Italia, tra cui il deputato Roberto Pella e il senatore Gilberto Pichetto, oltre a diversi militanti biellesi. Insomma, una vera e propria rinascita del centrodestra, che ha visto l’incoronazione ufficiale a leader di Matteo Salvini.

E.P.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!