Elezioni Comunali 2019, appello di Barazzotto: «I miei elettori votino Gentile».

Vittorio Barazzotto in una breve conferenza stampa tenutasi poco fa in un bar di via Trieste,a Biella, accanto al suo ufficio di commercialista ha ragionato sulla mancata rielezione in quota Pd al consiglio regionale, sfiorata nonostante le 3.042 preferenze personali.

Elezioni Regionali 2019,  Barazzotto non eletto

«E’ frutto di una legge contorta che non garantisce davvero due consiglieri per circoscrizione e poi qui è mancato il traino del partito fermo al 15%» ha detto Barazzotto. Ha difeso il proprio lavoro regionale: «Ho assolto il mandato ricevuto. Abbiamo chiuso tutte le pratiche per avere finalmente treni diretti e l’autostrada  e, per quel che riguarda la sanità, abbiamo consentito a Biella di avere strutture e servizi di qualità, mentre il vero problema non è il laboratorio, ma il tema della precarietà del lavoro ospedaliero che va sanata da chi governerà».

Elezioni Comunali 2019, appello per Gentile

Infine, la sorpresa: l’assist al candidato sindaco Dino Gentile per il ballottaggio con il leghista Claudio Corradino: «Veniamo dalla stessa famiglia politica, nonostante vittorie e sconfitte, condividiamo gli stessi valori. Non possiamo dare in mano la città alla destra leghista per invece di tendere la mano ad un immigrato gli darebbe una bastonata in testa. Invito i miei elettori a Biella che sono stati oltre 1700 a votare Gentile al ballottaggio».
R.A.

Leggi anche:  A Ponderano il sindaco che si taglia lo stipendio

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!