Vigliano celebra Sant’Antonio Abate. E lo fa, come sempre, insieme a mezzi agricoli, cavalli, trattori e automezzi che hanno sfilato stamattina, 13 gennaio, per le vie del paese.

Con il priore

Complice la giornata soleggiata, tanti cittadini hanno voluto presenziare all’evento già a partire dalle 8.30 quando i carrettieri si sono radunati con il priore, Maurizio Ghisu, per un rinfresco di auguri. A seguire la sfilata lungo via Milano, via Comotto, Corso Avilianum e via Largo Stazione dove, alle 10.30, è stata effettuata la benedizione e distribuito il vin brulè. Infine la Messa con don Luca Murdaca in onore di Sant’Antonio e il pranzo sociale all’Associazione Carrettieri in via per Chiavazza. Ecco le foto dell’evento: