L’appello del Cucu alle forze dell’ordine.

È davvero tutto pronto per l’edizione 2019 del Carnevale, il cui programma è stato presentato ieri in una conferenza stampa al Museo del Territorio. Dopo l’aperitivo dei primi appuntamenti nei quartieri, si comincia sabato 16 febbraio con la tradizionale consegna delle chiavi della città al Gipin. E si finisce martedì 5 marzo con l’altrettanto tradizionale processo del Babi. In mezzo ci sarà la consueta staffetta tra Biella, Chiavazza e tutti gli altri quartieri.

L’appello di Caucino

Franco Caucino, ossia lo storico Cucu di Chiavazza, durante la conferenza stampa ha posto l’accento su un problema assai sentito da chi organizza il carnevale. «Chiediamo – ha detto – che le forze dell’ordine ci vengano incontro, non che ci penalizzino.

Tutti i dettagli in edicola domani su Eco di Biella.