De Bortoli e Giletti presentano libri a Biella, le interviste di Eco.

De Bortoli e i suoi “Appunti per una riscossa civica”

Si intitola “Ci salveremo”. Ma non è una rassicurazione. Quella che è contenuta nel titolo, scelto da Ferruccio de Bortoli per il suo nuovo saggio, è la firma a un impegno. Perché l’Italia non può salvarsi da sola, tra le difficoltà nelle quali naviga, e ha bisogno di loro, di noi, degli italiani. E che le cose cambino. Il celebre giornalista, due volte direttore del “Corriere della Sera”, lo racconterà martedì 25 giugno, a Biella (vedi scheda a lato, ndr). E anche al pubblico biellese sottoporrà i suoi “Appunti per una riscossa civica”, che tratteggiano per buona parte del volume i mali che occorre cominciare a guarire e quel che c’è di buono da valorizzare e far crescere.

Giletti e il coraggio di ribellarsi

Massimo Giletti sarà alla libreria Giovannacci di Biella, alle 18 di domani, per presentare il suo libro, “Le dannate. Storia delle sorelle Napoli che non si arrendono alla mafia” (Mondadori editore).
Quasi duecento pagine da leggere tutte d’un fiato, che raccontano la storia vera di tre donne – Irene, Gioacchina e Anna – residenti a Mezzojuso, in provincia di Palermo, e la loro battaglia per difendere dalla mafia il terreno ereditato dal padre. «Tre donne sole – sottolinea l’autore – che hanno trovato il coraggio di ribellarsi a un sistema e al silenzio, in una zona dove chi vìola il silenzio paga con la vita». Lo sa bene Giletti, che proprio per questa vicenda aveva ricevuto pesanti minacce, dopo il servizio andato in onda nel corso del suo programma su La7, “Non è l’Arena”.

Leggi anche:  Festival del paganesimo, il culto della natura

Le interviste complete in edicola domani su Eco di Biella.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!