Archiviati i festeggiamenti di Halloween, il fine settimana propone nuove iniziative per chi non sa cosa fare a Biella e dintorni, tra concerti e sagre.

Cosa fare a Biella e dintorni

Ecco una selezione di eventi in programma, tratti dall’edizione di giovedì di Eco di Biella, che ogni settimana propone la sezione Eco Week con tutti, ma proprio tutti, gli eventi a Biella, nel Biellese e nelle provincie limitrofe.

Musica classica

Sabato 2 novembre

BIELLA

Ad maiorem Dei Gloriam. Alle ore 21, la chiesa di San Filippo ospiterà, per la rassegna “Ad maiorem Dei Gloriam”, Giuseppe Radini, nel concerto per la Festa di Tutti Santi. Tema: “La scuola organistica italiana tra XIX e XX secolo”. In programma, brani di Bossi, Franck, D’Indy e Liszt. Ingresso libero.

Domenica 3 novembre

BIELLA

MusicArte. Itinerario artistico-musicale ideato da UPBeduca, all’interno del Festival “Viaggio, Orizzonti, Frontiere, Generazioni”, prende il via alle ore 16., a Palazzo Ferrero  Il tema è “Ogni 100 m cambia il mondo”, la mostra lì in esposizione. Interverranno Riki Massini alla chitarra, Giuseppe Amato Raines al basso. Al centro l’attualità: le frontiere, i  migranti. Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione allo 015-8497380.

PETTINENGO

Musica a Villa Piazzo. Aprirà alle 17. Nona edizione, all’avvio vedrà protagonisti Mattia Zappa, al violoncello; Massimo Giuseppe Bianchi, al pianoforte (nella foto di copertina). Musiche di Luigi Boccherini, Samuel Barber e Ludwig van Beethoven.  Ingresso: 10 euro soci, 12 non soci. Con aperitivo incluso 20 e 25 euro. Prenotazione consigliata. Info, tel.: 331-1829985.

NOVARA

Festival di Musica Sacra. Tommaso M. Mazzoletti si esibirà all’organo,  dalle ore 17 alle 18, nella Basilica di San Gaudenzio.

BORGOSESIA (VC)

Orchestra di Fiati. Il Teatro della Pro Loco, in via Geometra Sesone, ospiterà, alle ore 16.30, il concerto dell’Orchestra di Fiati per la “Giornata delle Forze Armate e Festa dell’Unità Nazionale”.

Musica live

Sabato 2 novembre

QUAREGNA

Carolina Reapers all’O‘Connors Pub, dalle 22. Serata di rock&roll e  rockabilly anni ‘50.

Domenica 3 novembre

CAVAGLIA’

Le Mondine in concerto al Polivalente, dalle ore 21.30.

Mostre, escursioni e sagre

Sabato 2 e domenica 3 novembre

GRAGLIA

Toma & dintorni. Profumi e sapori d’autunno per la diciottesima edizione, in programma oggi, sabato, e domani, domenica, in paese. Le castagne, la vianda, la polenta grigia, i formaggi, il vin brulè, il miele, il Fricc del Marghé saranno gli elementi principali della rassegna. Inoltre, fin dalle prime ore del mattino, il tradizionale mercatino, con artigiani del legno, hobbisti e ambulanti, riempirà di colori il paese.

Leggi anche:  Chef Cannavacciuolo al Castello di Castellengo

PIEDICAVALLO

Bagna cauda dla Pro loco, oggi, sabato, a cena (ore 20) e domani, domenica, a pranzo (ore 12.30), nel salone della società operaia. Info: tel.: 333-1842265.

Sabato 2 e domenica 3 novembre

VALDILANA

Foliage alla Brughiera. Ancora un weekend di escursioni guidate per ammirare il fenomeno del foliage tra i boschi secolari della Brughiera, a Trivero. A fine escursione sarà possibile visitare il Santuario mariano Nostra Signora della Brughiera. Oggi e domani il ritrovo sarà al ristorante “Il Castagneto”, con partenze alle 10.30 e alle 14.30. Gli appuntamenti sono organizzati dall’Equipe Arc en Ciel. Info: tel.: 349-4512088; sito: www.oasizegna.com.

Sabato 2 e domenica 3 novembre

BIELLA

Un viaggio in 13 mostre nei Palazzi Ferrero, La Marmora e Gromo Losa. Le mostre sono: a Palazzo Ferrero: Luminosità: Installazione site specific di David Cesari; Ogni cento metri il mondo cambia: Laura Canali,  Pablo Mesa Capella,  Enrico Iuliano,  Gigi Piana e Luciano Pivotto; Sguardi dal mondo: in viaggio con i fotografi Neos; Nomade tra i nomadi: il viaggio di Edoardo Bernascone dalla Mongolia a Biella in bici. A Palazzo Gromo Losa: Il mestiere del vento: L’atelier nomade e stanziale di Stefano Faravelli; Primo Piano di Tiziano Soro; Mali, viaggio a Timbuctù: fotografie di Roberto Tibaldi; 4X10: Fotografie del Fotoclub Biella; Baton de voyage: A cura di Nurye Donatoni, Institut Valdôtain de l’Artisanat de Tradition; Eolie, il mare la cucina: fotografie di Maurizio Vezzoli. A Palazzo La Marmora: Sixforsix mostra evento del Lanificio F.lli Cerruti 1881. Info: fino al 12 gennaio, sabato e domenica dalle ore 10 alle 19, ingresso 8 euro,  aperture straordinarie: venerdì 1° novembre dalle ore 10 alle 19, giovedì 26 dicembre 10-19, venerdì 27 dicembre, martedì 31 dicembre, giovedì 2 gennaio, venerdì 3 gennaio 15-19, lunedì 6 gennaio 10-19, chiuso 25 dicembre e 1 gennaio 2020.

Domenica 3 novembre

PETTINENGO

Mostra Souvenir. Alle 18.30, a Villa Piazzo, Pacefuturo inaugura la mostra “Souvenir” con le foto  conservate nei telefonini dei richiedenti asilo, pretesto  per raccontare persone in fuga. La mostra fa parte della rassegna  “Viaggio/orizzonti, frontiere, generazioni” in corso a Biella. Info:  fino al 12 gennaio, tutti i sabati e domeniche ore 15-18.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SU ECO DI BIELLA

Non perdere nessuna notizia: iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA