Alpàa Varallo: anche quest’anno dieci concerti gratuiti con i grandi nomi della musica. La maggiore manifestazione della Valsesia prende il via venerdì 12 luglio e si conclude domenica 21.

Alpàa Varallo: un evento nato dalla tradizione dei pastori

Il nome Alpàa richiama il momento di festa in ricordo dei pastori dell’alta Valsesia che scendevano a valle per dare vita al mercato dei prodotti della montagna. E in 43 anni è diventato l’evento numero uno non solo della Valsesia, ma di tutta la provincia. Un evento in grado di portare a Varallo anche 200mila persone nei dieci giorni di kermesse. Nato nel 1977 dall’Associazione Alpàa che ne ha curato l’organizzazione fino all’edizione 2008, ora l’evento è gestito dal Comitato per l’Alpàa, del quale fanno parte con un loro rappresentante il Comune di Varallo, la Pro loco Varallo, il Comitato carnevale Varallo e la condotta Slow Food Valsesia.

Dieci con certi gratuiti con i vip della musica

Il punto di forza ed elemento trainante della manifestazione sono i concerti gratuiti ospitati nel cuore della città, piazza Vittorio Emanuele II: qui si sono esibiti artisti del calibro di Lucio Dalla, Giorgia, Gianna Nannini, Francesco de Gregori, i Pooh, Fiorella Mannoia, Antonello Venditti, Pino Daniele, Cesare Cremonini, Mario Biondi, Irene Grandi, Francesco Renga, Alessandra Amoroso, Max Pezzali, J AX, Eugenio Finardi, Amii Stewart, Renzo Arbore, Malika Ayane, Arisa.

Il programma dell’edizione 2019

Anche il programma della 43° edizione vede una line up di primissimo ordine. Ecco le date e grandi nomi che saranno protagonisti di questa Alpàa.

Venerdì 12 luglio: Gabry Ponte

Sabato 13 luglio: Vittorio Sgarbi al Sacro Monte con un evento dedicato a Leonardo da Vinci e V.O.B. Party Band in piazza Vittorio

Leggi anche:  Fondo Tempia, dal pranzo di Curino un'offerta da oltre 1.800 euro

Domenica 14 luglio: Rocketti band per un tributo a Vasco Rossi

Lunedì 15 luglio: Roberto Vecchioni

Martedì 16 luglio: Riccardo Fogli

Mercoledì 17 luglio: Negrita

Giovedì 18 luglio: Deejay Time con Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso

Venerdì 19 luglio: Carl Brave

Sabato 20 luglio: finale nazionale di Una voce per l’Alpàa

Domenica 21 luglio: Luca Carboni

Parallelamente ai concerti in Piazza Vittorio Emanuele, il programma musicale prevede ben sette appuntamenti di musica classica presso il Palazzo dei Musei; esibizioni in collaborazione con L’Associazione Valsesia Musica, organizzatrice del celebre Concorso Internazionale Valsesia Musica, una delle più importanti competizioni musicali a livello mondiale. Tutti i concerti sono rigorosamente gratuiti.

Tantissime occasioni per degustare specialità della valle

E mentre la musica allieta i pomeriggi e le serate dell’estate della Valsesia, le piazze e le vie di Varallo si popolano degli stand enogastronomici: la Piazza San Carlo, che proprio per la sua conformazione urbanistica e la vicinanza con i musei, è considerata il salotto architettonico del centro storico cittadino, durante l’Alpàa ospita la raffinata “Piazza del gusto” dove sarà possibile trovare gli espositori dei prodotti tipici locali e nel vicino Parco D‘Adda, ogni giorno, gli stand delle Pro loco valsesiane e delle associazioni locali che propongono i piatti tipici della tradizione.

Tutte le informazioni relative al programma, agli orari e a come raggiungere Varallo sono disponibili sul sito www.alpaa.net, o al Teatro Civico, P.zza Vittorio Emanuele II (0163.562712)

QUI ULTERIORI DETTAGLI SULLA MANIFESTAZIONE.