Agevolazioni per partecipare al Villaggio di Babbo Natale.

Dal 12 novembre a Vigliano

La regia della seconda edizione del “Magico Villaggio di Babbo Natale” è stata affidata all’assessore Luca D’Andrea. La formula, che ha riscontrato il successo delle scorso anno, è stata confermata, con al centro la pista di pattinaggio sul ghiaccio, che quest’anno sarà coperta, in piazza Martiri Partigiani e a corredo alcune novità. Saranno posizionate quattro casette in legno a disposizione dei commercianti e delle associazioni, si correrà la spericolata corsa delle carriole, sarà realizzato un calendario con nonni e nipoti, oltre alle attrazione dei bimbi, le luminarie n piazza, la tradizionale corsa dei Babbi Natale. Il Villaggio di Babbo Natale aprirà sabato 30 novembre e durerà sino al 12 gennaio. Attorno alla pista di pattinaggio, saranno posizionate quattro casette in legno che ogni giorno saranno occupate da soggetti diversi per l’esposizione delle loro attività.

Pubblicità

La pista di pattinaggio sarà anche una vetrina per la pubblicità degli esercizi commerciali, spiega l’assessore: «Abbiamo previsto la possibilità di mettere dei banner pubblicitari attorno alla pista, che per i commercianti di Vigliano avranno un costo dimezzato, pari a 75 euro, invece che di 150 euro per quelli da fuori paese». Anche per l’occupazione delle casette ci sono agevolazioni, infatti per le attività o associazioni del paese sarà a titolo gratuito, per le altre sarà dovuto un contributo di 25 euro per le giornate di venerdì, sabato o domenica, gratuito negli altri giorni.

Leggi anche:  Chi vuole due biglietti per Domenica In a Sanremo? Ecco come ottenerli

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA