A Piedicavallo, al lago della Vecchia, la festa delle Genti e all’Alpe Artignaga in Alta Valsessera ritrovo e polenta per tutti. La montagna chiude il ferragosto con due feste tradizionali che si tengono domani.

La Valle del Cervo incontra la Valle del Lys

L’Unione montana del cervo la Bürsch e il comune di Gaby promuovono la tradizionale Festa delle Genti, incontro tra la Valle del Cervo e la Valle del Lys per domenica 19 agosto. Il programma prevede: ore 11 messa al Lago della Vecchia, a seguire aperitivo offerto dal Rifugio, pranzo e scambio dei doni tra le genti della Valle del Cervo e la Valle del Lys. Servizio elicottero da Piedicavallo dalle ore 8.30: prenotazioni allo 015-8853232, al 320-2957072, valeriarifugiodellavecchia.com.

Polenta concia e Macagn d’alpeggio fra le baite

L'Alpe Artignaga
L’Alpe Artignaga

Domenica 19 agosto, la sezione del Cai di Mosso in collaborazione con il Comune di Mosso, organizzano la consueta festa all’Alpe. Dalle 12 in poi sarà distribuita la polenta concia arricchita dal formaggio Macagn d’alpeggio (non è necessaria la prenotazone). Situato a 1373 metri, l’Alpe Artignaga è raggiungibile a piedi (4 ,5 km) da un facile ed ombreggiato sentiero che parte dal Bocchetto Sessera. In occasione della festa è consentito anche l’accesso con le auto. È inoltre possibile, durante la giornata, percorrere altri sentieri nelle vicinanze, raggiungere la Cascata Argentera o visitare il Parco archeominerario (info 3314000124). In caso di cattivo tempo la festa sarà rimandata al 26 agosto.