Non una celebrazione rituale, ma un momento per affrontare e discutere temi che riguardano concretamente la vita delle donne: a Città Studi, la giornata dell’otto marzo è stata l’occasione per fare il punto sul problema per eccellenza, il lavoro, considerato per una volta in una prospettiva ‘di genere’, ossia dal punto di vista femminile.

Il convegno Direzione Lavoro a Città Studi
Il convegno Direzione Lavoro a Città Studi

Il lungo cammino verso la parità

Il convegno ‘Direzione Lavoro’, organizzato e moderato dalla Consigliera di Parità Carlotta Grisorio, ha visto la partecipazione delle tante realtà locali attive su questo tema. Dopo l’introduzione del presidente della Provincia di Biella Gianluca Foglia Barbisin e del vicesindaco di Biella Diego Presa – che hanno ricordato il lungo cammino delle donne verso una parità, almeno formale, sul lavoro – una amplissima carrellata di interventi ha permesso di condividere esperienze, problemi, prospettive.

Il convegno Direzione Lavoro a Città Studi
Il convegno Direzione Lavoro a Città Studi

Dimissioni telematiche e smart working

Dopo i dati sulla realtà biellese illustrati da Alessandro Ciccioni, Presidente Camera di Commercio di Biella e Vercelli, Patrizia Orlando, dell’Ispettorato del Lavoro, ha affrontato il tema delle dimissioni telematiche, volte a contrastare il fenomeno delle dimissioni ‘volontarie’ imposte alle lavoratrici in caso di maternità, per aggirare la norma che le tutela dal licenziamento.

Leggi anche:  bonprix lancia la sua prima collezione sostenibile

Manuela Maffiotti, Presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro di Biella, ha ricordato norme poco note, come quelle sullo smart working, che possono favorire la conciliazione di lavoro e famiglia, evitando assenze per maternità troppo lunghe che penalizzano le donne dal punto di vista professionale. Martina Riccardi, Vicepresidente Ordine dei Commercialisti di Biella, ha analizzato la scarsa presenza delle donne in posizioni apicali, determinate soprattutto da una mancanza di fiducia nelle proprie capacità: “mostrate più grinta e fatevi avanti”, è stato il suo invito.

Il convegno Direzione Lavoro a Città Studi
Il convegno Direzione Lavoro a Città Studi

Il progetto ‘Iniziativa Lavoro’

Una serie di interventi ha poi ricostruito l’esperienza di ‘Iniziativa Lavoro’, progetto che nel 2017 (ma una seconda edizione è tuttora in corso) ha consentito – attraverso una rete tra Provincia, Centro per l’Impiego e consorzio Il Filo da Tessere e grazie al finanziamento delle Fondazioni CRT e CRB – di ‘riattivare’ e reinserire nel mondo del lavoro otto donne over 40 disoccupate da oltre 18 mesi.

Simona Perolo

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA SULL’EDIZIONE DIGITALE

LEGGI ANCHE: ‘Nel Biellese, più donne che lavorano ma…”