Ingegneri e architetti, redditi giù. «Pensate al futuro».

Avere a cuore il proprio futuro

«È indispensabile costruirsi un percorso previdenziale sin dai primi anni di attività professionale. In un complesso contesto socio-economico, come quello attuale, avere a cuore il proprio futuro è una necessità ineludibile». E’ il messaggio del presidente di Inarcassa, Giuseppe Santoro, agli ingegneri e architetti della provincia di Biella, che ha incontrato al seminario di venerdì scorso presso il Santo Stefano Relais a Sandigliano. Si tratta di un monito a guardare oltre le incombenze del presente, e approfondire la conoscenza della materia.

Redditi calati

I dati relativi a Biella e provincia evidenziano come in dieci anni i redditi medi di ingegneri e architetti siano calati di oltre il 27% per gli under 40 e fino al 46% per gli over, conseguenza di congiunture economiche difficili e del crollo del comparto delle costruzioni, che solo nel 2017 ha riportato segno positivo.

Tutti i dettagli in edicola domani su Eco di Biella.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Leggi anche:  La giornata dell'albero, studenti in Burcina

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

NOVITA’: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

 

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!