Le novità della prossima edizione del  salone Filo saranno illustrate il 4 giugno nella capitale francese.

Conto alla rovescia per la prima tappa di presentazione del salone Filo

Il road show di presentazione della 52a edizione di Filo si svolgerà in giugno con il seguente calendario: 4 giugno a Parigi presso l’Hotel Castille; lunedì 17 giugno a Biella presso l’Unione Industriale Biellese; martedì 18 giugno a Milano presso il Palazzo delle Stelline e mercoledì 19 giugno a Prato presso la locale Camera di commercio.

Le ragioni di una scelta

Perché il road-show per la presentazione della 52a edizione di Filo inizia proprio a Parigi? L’appuntamento è per il 4 giugno all’Hotel Castille e a spiegare le ragioni della scelta è Paolo Monfermoso, responsabile di Filo: “Partiamo da alcuni dati: la Francia è tutt’oggi un mercato interessante per i nostri espositori. I produttori francesi di tessuti hanno infatti compreso l’importanza di acquistare materiali in Italia, dove la filiera è integra e di eccellenza. L’incontro che organizziamo per presentare la 52a edizione di Filo punta proprio a far aumentare fra gli operatori francesi la consapevolezza della qualità dei prodotti e delle aziende italiane”.

Il plus della sostenibilità ancora più centrale

Aggiunge Monfermoso: “Quest’anno aggiungiamo poi un tassello in più: la sostenibilità. Il road-show sarà infatti l’occasione per presentare il nostro progetto FiloFlow per la sostenibilità dei prodotti tessili sia dal punto di vista ambientale che sociale. L’impegno di Filo è sensibilizzare ancor più al tema le aziende che partecipano al Salone, sia come espositori sia come visitatori, nella convinzione che la sostenibilità è un processo che coinvolge l’intera filiera e va portato avanti in sinergia con gli altri attori del sistema, a partire da Sistema Moda Italia e Milano Unica”. Conclude Monfermoso: “La nostra presenza a Parigi testimonia dunque la voglia di proseguire nel cammino di crescita e di internazionalizzazione di Filo, consapevoli che quanto abbiamo finora ottenuto nasce da un gioco di squadra, da un lato con le aziende, e dall’altro con le istituzioni, prima fra tutte Ice-Agenzia, che ci sostiene anche in questa iniziativa parigina”. Nel corso dell’incontro a Parigi, così come nelle atre tre tappe del road-show, saranno presentate le tendenze sviluppo prodotto elaborate da Gianni Bologna per la 52a edizione di Filo.

Leggi anche:  Ingegneri e architetti, redditi giù. «Pensate al futuro»

Giovanni Orso