Un residente del campo nomadi di Biella accusato di utilizzo indebito e ricettazione.

Un uomo di 32 anni è stato denunciato dai Carabinieri di Biella perchè ha utilizzato indebitamente una carta di credito asportata ad una donna di Occhieppo Superiore lo scorso mese di ottobre.

Pizzicato dalle telecamere

L’uomo, con alcuni precedenti, è stato scoperto dalle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito mentre prelevava la somma di 250 euro. Dalle immagini è stato possibile risalire alle sue generalità.