Ubriaco finisce contro un muro con l’Ape Car.

 Contro un muro

Il finto santo protettore di chi beve troppo inventato dalla gogliardia popolare nelle bettole biellesi, ha protetto ancora una volta un personaggio già noto per esagerare con le bevute che, ubriaco, è andato a schiantarsi contro un muro ieri sera alle 19 in via Martiri della Libertà a Tollegno mentre si trovava alla guida del suo Ape Piaggio 50 di cilindrata.

Sembrava grave

In un primo momento, a dar retta alla violenza dello scontro, si è temuto veramente il peggio. Il conducente, B.R., 51 anni, residente in Valle Cervo, già noto alle forze dell’ordine, è stato portato in ospedale in ambulanza. Ma, conclusi i controlli di rito, ci si è resi conto che, in realtà, non si era fatto niente: era rimasto illeso nonostante l’urto.

Denunciato

Raggiunto dai carabinieri, l’uomo è stato alla fine denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza. L’Ape è stato sequestrato.