Ubriaco al volante, auto confiscata. E’ successo ieri a Cossato. L’automobilista in questione aveva un tasso alcolemico più di tre volte superiore al limite.

Ubriaco al volante

Si è messo al volante dopo aver alzato troppo il gomito, ma è incappato in uno dei tanti controlli sul territorio svolti quotidianamente dai carabinieri. Ora M.S., 48 anni, residente in provincia di Vercelli, risultato ubriaco al volante  è stato denunciato. Dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza.

Il controllo

L’uomo è stato fermato nel cuore della notte tra sabato e domenica in via Martiri della Libertà a Cossato. Sottoposto all’alcoltest è emerso un tasso alcolemico di 1.8 grammi d’alcol per litro di sangue. Nei confronti del vercellese è pertanto scattata l’immediata denuncia. L’auto che guidava è stata posta sotto sequestro in attesa del provvedimento di confisca, come previsto dalla legge.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE