Ubriaco aggredisce i poliziotti, nei guai.

Nei guai

Ne ha combinate di tutti i colori. Alla fine ha persino rischiato l’arresto, Couaib E.G., 26 anni, marocchino, di Chiavazza, con svariati precedenti penali alle spalle, noto da tempo per le sue continue intemperanze e per il suo modo di fare da bullo. Per sua fortuna si è forse reso conto giusto all’ultimo istante che stava esagerando e si è calmato.

Denunciato

Alla fine è stato così solo denunciato per l’ennesima volta dalla polizia per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti non si sono però accontentati. Il giovane, finito innumerevoli volte nei guai anche per reati di una certa gravità, è stato altresì segnalato per ubriachezza manifesta che sfocerà in una sanzione amministrativa di 300 euro.

L’INTERO ARTICOLO LO POTRETE TROVARE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA