Cronaca provinciale1 Novembre 2019

Tornano in azione i predoni del rame

Rubate in quattro round grondaie e coperture di rame.

Tornano in azione i predoni del rame.

Quattro round

Continuano i furti di grondaie e di coperture in rame nei cimiteri. Tanti si accorgeranno dei furti in questi giorni quando si recheranno nei camposanti per ricordare i loro defuti. A ridosso del Biellese, nella vicina Gattinara, i ladri sono tornati per ben quattro volte senza che nessuno riuscisse a sorprederli, per finire il lavoro e portarsi via tutti i manufatti, le coperture e le grondaie in rame. Il tutto in circa due settimane.

Sono tornati

Ogni volta sarebbero stati disturbati da qualcuno. Ma non hanno desistito. Sarebbero ritornati su loro passi per concludere il lavoro. E senza che le telecamere piazzate nei paraggi riuscissero a riprenderli. Nel corso degli anni, altri raid di ladri avevano letteralmente decimato le grondaie in rame e le coperture, poi sostituite con quelle in materiale plastico

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SU ECO DI BIELLA

Non perdere nessuna notizia: iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

Leggi anche:  Capriolo investito da un’auto

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Leggi anche:  Masserano, camper passa e danneggia un balcone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *