Svenuto in casa senza acqua né cibo.

La ricerca

Non mangiava da giorni ed era in condizioni disperate quando è stato trovato dopo che mezzo paese si era mobilitato per cercarlo. Erano giorni che nessuno lo aveva più visto in giro. Lui, 52 anni, di Valle Mosso, rimasto segnato in modo serio dal grave lutto rappresentato dalla perdita del fratello, si era chiuso in casa, disperato.

Svenuto

Ed è nella sua abitazione che, grazie alle segnalazione dei vicini e dei conoscenti, ieri i carabinieri lo hanno trovato. Era riverso sul pavimento, svenuto, in parte disidratato e denutrito. Soccorso dal personale medico del 118, l’uomo è stato portato in ospedale a Ponderano per essere sottoposto ad analisi e in qualche modo rifocillato.