Suona l’allarme, ladruncolo in fuga.

In via per Candelo

Un giovane di Biella, Cristian M., 24 anni, è stato denunciato dalla polizia per un maldestro tentativo di furto avvenuto due notti fa ai danni della sede di una associazione sportiva che si trova lungo via per Candelo.

L’allarme

Il giovane è riuscito ad aprire la porta d’ingresso della sede, ma quando stava per entrare si è messo a suonare l’allarme e il ladruncolo se l’è così svignata a gambe levate. E’ stato però visto da qualcuno che ha dato l’allarme. Così il giovane è stato rintracciato e denunciato dall’equipaggio di una volante della Polstato.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO