Sorpresi mentre rubano ferro in ditta Masserano, tra loro due 19enni.

Tentato furto aggravato

È l’accusa nei confronti di tre ragazzi, due di 19 anni e uno di 24, sorpresi nei giorni scorsi mentre cercavano di rubare materiale ferroso nella ditta Due Gi lungo strada Rollino a Masserano. Dopo essere stati sorpresi dal titolare, i tre erano scappati a bordo di un furgone rosso risultato essere di proprietà di un uomo, pregiudicato, residente nel Torinese.

L’inseguimento

Una volta scoperti, i tre sono fuggiti ma i carabinieri erano già sulle loro tracce dopo la segnalazione giunta alla centrale operativa. Dopo un breve inseguimento, il furgone, a cui interno vi erano arnesi da scasso utilizzati per  compiere i furti, è stato bloccato e i giovani, tutti nomadi e provenienti da Torino, sono stati denunciati e muniti di foglio di via obbligatorio.

L.L.