Scontro auto e moto: due feriti gravi.

Coinvolto un biellese

Un motociclista e la sua passeggera, entrambi della provincia di Torino, lui di 45 anni di Nole, lei si 42 anni, di Grosso, sono ricoverati in prognosi riservata al Cto di Torino pr le ferite riportate in un incidente stradale che ha  visto coinvolto un biellese di 35 anni che abita in Valle Elvo e che, per fortuna, è rimasto illeso. L’incidente è avvenuto a Lessolo, nel Canavese, lungo la strada provinciale 69 al chilometro 6 (la foto è di repertorio).

Scontro frontale

Erano le 14 e 30 di domenica quando, forse a causa di una manovra azzardata, il motociclista avrebbe allargato troppo in curva e avrebbe così invaso la corsia opposta proprio nel momento in cui stava arrivando la Daihatsu F80 condotta dal giovane biellese che non avrebbe potuto far nulla per evitare l’impatto frontale con la moto.

Entrambi gravi

Entrambi i motociclisti sono rimasti feriti in modo grave. Entrambi hanno riportato vari traumi e diverse fratture. La prognosi è per il momento riservata. Le indagini dell’incidente sono ora affidate ai carabinieri del comando di Ivrea che hanno disposto il sequestro sia dell’auto sia della moto.