Raid dei ladri, tre aziende sotto attacco.

Raid dei ladri

Incursione dei ladri in tre aziende. In due casi il colpo è fallito, i ladri sono scappati a meni vuote. In un capannone di Mottalciata, invece, sono riusciti a rubare rame.

Sotto attacco

Le aziende prese di mira dai ladri sono tre: La Iltec snc di Biella, azienda specializzata in informatica e servizi, che si occupa in particolare di noleggo e riparazione di macchine per uffici, la Demartini Spa di Cerrione, realtà tessile con alle spalle una storia decennale, e la Air Star di Mottalciata, società specializzata in trasporti vari a mezzo elicottero.

I ladri a mani vuote

Nei primi due casi i ladri sono scappati a mani vuote. Alla Iltec hanno cercato di forzare la porta d’ingresso, ma non sono riusciti.

Alla Demartini ci sono le telecamere di videosorveglianza. Nei filmati si vede chiaramente una banda di ladri che, dopo essere arrivata in auto, ha tagliato la recinzione dell’azienda e danneggiato una delle telecamere. I ladri hanno poi cercato di portare via cavi elettrici, ma sono scappati senza il bottino. Il danno che hanno provocato è comunque ingente: circa mille euro.

Leggi anche:  Protezione Civile, oltre 500 servizi per 12mila ore di lavoro nel 2018

Il furto

Infine a Mottalciata i ladri si sono introdotti nel capannone della Air Star e hanno rubato circa 70 metri di cavi elettrici in rame.

Altro colpo, al bar

Da segnalare anche un altro colpo, avvenuto nella notte. Al Bar Mario di Biella i ladri sono entrati durante l’orario di chiusura forzando la porta di ingresso e hanno rubato 200 euro dalla cassa.

In casa

Infine, altri furti sono stati messi a segno anche a Mezzana Mortigliengo e a Masserano. A Mezzana i ladri sono entrati in un’abitazione forzando la portafinestra e hanno rubato dei gioielli in oro. A Masserano sono entrati dalla porta, ma il bottino non è ancora stato quantificato. Su tutti i casi indagano i carabinieri.

 

Sh.C.