Raffica di incidenti stradali, tre i feriti.

Per la pioggia

Raffica di incidenti stradali nelle ultime ore sulle strade del Biellese per lo più per colpa di momenti di distrazione e delle strade rese in certi tratti viscide dalla pioggia. La notte scorsa intorno all’una si sono scontrati in via Frassati, a Pollone, il furgone Ford Transit condotto da un uomo di 36 anni di Sandigliano e una Renault Captur guidata da un giovane di 19 anni di Biella. Per fortuna nessuno si è fatto male. La dinamica è al vaglio dei carabinieri.

A Pavignano

Anche ieri sera a Pavignano si è registrato un incidente alle 21,50 lungo la provinciale tra una Fiat Punto condotta da una ragazza di 21 anni di Andorno Micca e un’Audi Q2 guidata da un pensionato di 71 anni di Sagliano. La giovane è rimasta ferita ed è stata portata in ospedale in ambulanza. L’uomo è stato invece medicato durettamente sul luogo dello scontro. Anche in questo caso indagano i carabinieri.

Leggi anche:  Addio alla grafica Valentina Cattaneo

Sulla superstrada stamattina

E’ stato invece estratto dall’abitacolo della sua Bmw X1 dai Vigili del fuoco, un ragazzo di 19 anni che stamattina alle 8, lungo la superstrada, all’altezza dello svincolo per Cossato, ha perso il controllo dell’auto ed è uscito dalla carreggiata (nella foto). A causa dell’urto, il giovane era rimasto incastrato. Soccorso dai sanitari del “118”, è stato portato in ospedale. Le sue condizioni sono ancora al vaglio dei medici anche se non dovrebbero essere gravi. Per il momento, come da prassi, la prognosi resta riservata.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO