Scoperti dopo aver compiuto il furto di un portafoglio ad una donna in un supermercato. Sono stati individuati grazie alle telecamere di videosorveglianza l’uomo e la donna residenti a Biella deferiti dai Carabinieri per furto aggravato e indebito utilizzo di un bancomat avvenuto nell’agosto scorso in un supermercato di Borgosesia.

G.B. e C.B., rispettivamente di 50 e 37 anni, entrambi con diversi precedenti penali, avevano sottratto da una borsa, di proprietà di una 60enne, il portafoglio e un bancomat, utilizzato immediatamente per diversi prelevamenti negli sportelli bancari della zona. Alla vittima, a cui erano stati già sottratti 1990 euro, non era rimasto altro che presentare denuncia. Decisive le immagini video grazie alle quali le forze dell’ordine sono risaliti ai due esecutori del furto, ripresi mentre erano intenti a fuggire a bordo di un’auto e poi alle prese con i prelevamenti “forzati” nei vari bancomat della città.