Principio d’incendio sul treno per Biella (nella foto scattata da un passeggero si nota il fumo).

Surricaldamento?

E’ stato forse un corto circuito provocato dal surriscaldamento del motore, a far divampare un principio di incendio oggi intorno alle 15  in un vagone del treno lungo la linea Santhià-Biella. Il convoglio, diretto a Biella, è stato fermato all’altezza della stazione di Candelo dove sono arrivati i Vigili del fuoco che in breve hanno spento il piccolo rogo e hanno quindi messo in sicurezza la carrozza.

Evacuato

Per evitare possibili incidenti e per sicurezza, i passeggeri sono stati fatti scendere. Nel frattempo, sono stati fatti evacuare i passeggeri. Quando la situazione si è normalizzata, il treno è ripartito ed è arrivato aalla stazione San Paolo di Biella. Per precauzione i passeggeri sono stati controllati dal personale del 118 che aspettava l’arrivo del convoglio. Presenti anchei carabinieri. Per fortuna nessun passeggero è rimasto intossicato.