Picchiò la titolare del Buffet della Stazione: condannato.

Cuoco e barista

E’ stato condannato e dovrà pagare i danni alla sua ex titolare che aveva aggredito e picchiato nel retro del locale il 12 novembre di tre anni fa. Gabriele Bilancetta, 41 anni, origini romane, era cuoco-barista del “Buffet Stazione”, uno dei più noti locali della città.

Picchiata

Era un giovedì mattina quando, a detta della stessa parte offesa e delle accuse che gli erano poi state mosse, aveva massacrato di botte la titolare del locale nonché sua datrice di lavoro, Fiorella Ramella, 50 anni, finita in ospedale, medicata e dimessa con una prognosi di un mese.

Condannato

Ieri mattina davanti al giudice dell’udienza preliminare, Paola Rava, si è svolto il processo con rito abbreviato che ha permesso all’imputato di beneficiare di uno sconto di pena di un terzo. Alla fine l’ex barista e cuoco del locale della stazione (difeso dall’avvocato Massimo Pozzo) è stato condannato a due anni e mezzo dei reclusione. Dovrà inoltre risarcire i danni.

Leggi anche:  Bucano rete protezione per fare murales, funicolare chiusa

L’ARTICOLO COMPLETO LO TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA