Notte di fuoco a Magnonevolo. Ieri sera poco dopo le 20 è divampato un incendio nella una tettoia, adibita a deposito, di una casa.

Notte di fuoco

Notte di fuoco in via Grasci a Magnonevolo. Poco dopo le 20 di ieri è divampato un incendio nella una tettoia, adibita a deposito, di una casa. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito né intossicato dalle fiamme, alte diversi metri.

L’allarme

L’allarme è stato lanciato da una automobilista di passaggio che ha notato il rogo e composto il 115. In pochi istanti ni via gramsci sono giunte tre squadre di pompieri biellesi con un’autopompa e due autobotti. In aiuto ai Vigili del fuoco nostrani sono stati chiamati anche i colleghi del comando provinciale di Torino.

Inferno di fuoco

Sono servite molte ore ai Vigili del fuoco per domare le fiamme, altissime, spegnere completamente il rogo. La tettoia era adibita a deposito attrezzie paglia. Le operazioni di smassamento, terminate poco prima dell’alba, si sono pertanto rese particolarmente difficoltose.

Leggi anche:  Masserano, camper passa e danneggia un balcone

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA