Muore in casa a 45 anni: domani l’addio.

In casa

E’ stato forse il peso per lui insostenibile d’aver ricevuto lo sfratto, ad avergli fatto prendere la terribile decisione, nella giornata di sabato, di farla finita nella sua abitazione di via Carlo Azario a Biella. Nessuno potrà mai saperlo con certezza. Per Cristiano Pozzati (nella foto), 45 anni, originario di Donato, elettricista, non c’è stato purtroppo più niente da fare: quando i soccorsi sono arrivati, per lui non c’era più niente da fare.

Domani l’addio

La salma è stata subito affidata all’impresa Onoranze Funebri Valle Elvo. Il funerale è in programma oggi pomeriggio alle 15 e 30 nella chiesa di Donato. Persona molto gioviale, Cristiano Pozzati lascia nel dolore la moglie Antonella, i figli Cheienne e Alexis e la mamma Iris.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO