“Mi hanno picchiato in sei alla ‘Festa dei portoni’ di Sagliano”.

Il racconto

«Ho solo chiesto dove si trovassero i bagni e sei buttafuori mi hanno picchiato senza motivo». E’ quanto ha raccontato l’altra notte alle 2 e 40 a Sagliano Micca, al termine della tradizionale “Festa dei portoni”, un uomo di 41 anni che si trovava in compagnia della moglie di 38 anni e di un conoscente di 36 anni, peraltro testimone della presunta aggressione.

I sospetti

Del caso se ne stanno occupando i carabinieri. Sarebbe stata inoltre informata la Squadra amministrativa della Questura. Sabato sera, infatti, non sarebbero stati segnalati “buttafuori” (figura da qualche anno riconosciuta, gestita da un apposito albo depositato in Prefettura) al lavoro in Valle Cervo a meno che non fossero degli abusivi (sono previste denunce e sanzioni molto pesanti).

Bevuto troppo

Il richiedente – che ai carabinieri è apparso parecchio ubriaco – non avrebbe riportato nessun segno nel contesto della presunta aggressione: una possibilità parecchio remota se fosse stato sul serio picchiato contemporaneamente da sei omoni nell’ordine dei cento chili ognuno.

Leggi anche:  Uomo nei guai per un coltello da armeria

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO