La valle abbraccia Claudio Spezia. Il funerale, a cura dell’impresa funebre Strobino, si svolgerà questo pomeriggio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Bioglio.

La valle abbraccia Claudio Spezia

Ha suscitato dolore e commozione in mezzo Biellese la morte di Claudio Spezia, 75 anni, originario di Bioglio ma residente da anni a Cossato, morto martedì mattina a causa di una malattia che in poco più di due mesi lo ha strappato all’affetto dei suoi cari. Lascia la moglie, Mariuccia Costenaro, la sorella Pina e due fratelli, Roberto e Mario. Il funerale, a cura dell’impresa funebre Strobino, si svolgerà questo pomeriggio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Bioglio. Dopo la funzione funebre la salma di Claudio Spezia sarà sepolta nella tomba di famiglia, sempre a Bioglio.

Chi era

Originario di Bioglio, Claudio Spezia aveva lavorato per quasi tutta la sua vita nel campo dell’edilizia, come conducente di autobetoniere. «A Bioglio – dice di lui il sindaco, Stefano Ceffa – era una delle persone che, innumerevoli anni fa, aveva contribuito alla vita del “Gruppo frazionale arancioni”. Era uno dei gruppi frazionali che componevano il palio dei rioni qui in paese, ogni frazione aveva un colore».

Leggi anche:  Donna disabile uccisa a martellate dalla mamma 85enne

Impegno in Auser

Cordoglio anche a Valle Mosso, dove Claudio Spezia era conosciuto per la sua attività di volontario dell’Auser Vallestrona: «Aveva contribuito – dice il presidente, Pierino Crepaldi – a formare, 20 anni fa, il gruppo di volontariato». All’interno del gruppo era molto apprezzato: «Era più di un fratello – prosegue commosso Crepaldi –  mi manca, mi manca davvero tanto».

Amante della cucina, era un vero appassionato di pesca: «Era il presidente del Gruppo pescatori Vallestrona – conclude Crepaldi – domenica abbiamo fatto una gara e lo abbiamo pensato. Sapevamo che ci avrebbe lasciati presto: lui sarà sempre e comunque con noi».

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 14 novembre 2019

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA