I ladri rubano persino i… salvadanai.

Via i salvadanai

E’ proprio vero che un ladro non lascia nulla di valore dietro di sé al suo passaggio. E’ il caso di di un furto avvenuto nella giornata di ieri in via Santuario di Oropa a Biella. I ladri sono entrati in un’abitazione senza allarme, di proprietà di un uomo di 39 anni, dopo aver forzato una finestra sul retro. Non trovando nulla di valore dopo aver messo tutto a soqquadro, hanno rubato… due salvadanai a forma di porcellino per bambini che, occhio e croce, potevano contenere circa duecento euro in monetine e banconote di piccolo taglio. Come da prassi, i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo per riscontrare l’avvenuto furto e cercare eventuali tracce dei ladri.

Falso allarme

E’ stato solo un falso allarme, invece, quello scattato a Mottalciata, in un capannone di fatto in disuso che si trova lungo la Strada regionale 232 in regione Piane a Mottalciata. A chiedere l’intervento dei carabinieri è stata la moglie del proprietario che in quel momento si trovava all’estero. I militari hanno effettuato un sopralluogo, ma non hanno trovato tracce di passaggi di ladri. In effetti si era temuto che i ladri avessero preso di mira l’impianto fotovoltaico che si trova sul tettto dell’edificio che è collegato a una cabina in strada.