Furto nei magazzini di Città Studi, rubati tre busti Mussolini.

Ladri in azione

Dopo oltre un anno, le porte del magazzino dell’Iti Quintino Sella che si trova a Città Studi a Biella sono state riaperte per un inventario. Ma, questa volta, mancava qualcosa: tre busti di Benito Mussolini, due in gesso e uno di bronzo. A segnalarlo un addetto alla scuola che ha avvisato il dirigente Gianluca Spagnolo.

La denuncia

Dei tre busti nessuna traccia così come non è dato sapere quando è stato compiuto il furto. Nel frattempo è stata presentata una denuncia ai Carabinieri.

L.L.