Esce di strada con l’auto e sparisce. Rintracciato dalla Polstrada.

Guardrail sfondato

E’ stato forse rintracciato stamattina sano e salvo, il conducente dell’auto che ieri, nel tardo pomeriggio, ha sfondato il guard rail nel curvone d’uscita della superstrada (dove si sono registrati in passato tanti altri incidenti) e si è quindi ribaltata dopo essere precipitata nel canale sottostante, fermandosi a pochi centimetri dall’acqua che in questi giorni di pioggia scorre impetuosa.

Sparito

Quando i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 sono arrivati, dopo che un altro automobilista aveva dato l’allarme, il conducente dell’auto non è stato trovato. Neppure nei paraggi risultavano presenti le sue tracce. Alle ricerche ha partecipato anche la Polizia stradale. Tanta è stata sin dall’inizio delle ricerche l’apprensione per le condizioni in cui poteva versare l’automobilista. Neppure è stato escluso che il suo corpo fosse stato trascinato via dalla forte corrente del canale irriguo con struttura in cemento. Oppure che, ferito e in stato confusionale, si fosse trascinato lontano dal luogo dell’incidente. Tante ipotesi che però non hanno trovato riscontro.

Leggi anche:  Omicidio Murazzi, Ris: sull'arma del delitto dna della vittima VIDEO

Rintracciato a casa

Sino a stamattina quando l’automobilista sarebbe stato rintracciato nella sua abitazione. Il condizionale è d’obbligo in quanto ufficialmente la notizia non è stata ancora confermata dalle forze dell’ordine. L’auto, nel frattempo, è stata rimossa con il carro attrezzi.

V.Ca.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO