Disperso trovato morto in un canalone.

In un canalone

Era ricercato da ore. Per la disperazione dei familiari di Milano. E’ stato trovato morto ieri pomeriggio in un canalone profondo circa quattro metri, a Rosazza. Nello stesso paese, sempre ieri, era stata ritrovata la sua auto dopo la denuncia di scomparsa da parte dei parenti presentata a Milano ma che ha fatto scattare ler ricerche nel Biellese.

Forse un incidente

Ivan Lorenzo Conti, 54 anni, residente a Milano, è stato trovato morto poco prima delle 18 di ieri a due passi dall’abitato di Rosazza. Per i parenti non aveva particolari problemi. Né tantomeno aveva manifestato in passato intenzioni suicide. Sul decesso, per certi versi misterioso, stanno ancora indagando i carabinieri. E’ probabile che la Procura possa ordinare l’autopsia. Ieri sera, mentre il giornale era in chiusura, militari e magistrato stavano valutando tutte le varie possibilità.

I soccorritori

Alle ricerche, durate ore, sono stati impegnati i carabinieri di Andorno, i carabinieri Forestali di Biella, Soccorso Alpino anche con unità cinofila, Vigili del Fuoco con campo base a Rosazza ed elicottero che ha perlustrato dall’alto la zona, volontari dell’anticendi boschivi, Guardia di finanza. Presente anche il vicesindaco di Rosazza.

Leggi anche:  Torrenti in piena, pericolo esondazioni VIDEO

IL SERVIZIO COMPLETO LO TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA