Crocemosso, denunciato il ladro della Madonnina. Si tratta di un uomo di 52 anni residente in zona. Scoperto grazie alle telecamere.

Crocemosso, denunciato il ladro

E’ stato scoperto e denunciato dai carabinieri il ladro che il primo gennaio scorso aveva rubato la statuina della Madonnina di Lourdes da una nicchia situata in una strada privata di Crocemosso, comune di Valdilana. Si tratta di un uomo di 52 anni residente in zona. E’ stato scoperto grazie alle telecamere.

I fatti

Il ladro non si è reso conto che la grotta è videosorvegliata e che la telecamera lo avrebbe ripreso. Così, dopo che i frazionisti si sono accorti del furto, hanno subito visionato il filmato registrato dalle telecamere a circuito chiuso e hanno scoperto chi aveva rubato la statuetta della Madonna. Il ladro è una persona molto conosciuta in zona.

“Fai ritrovare la Madonnina”

Era così partita, attraverso i social netweork una richiesta rivolta al ladro sacrilego: quella di far ritrovare la stauetta. Non appena la notizia del furto si è fatta largo per le frazioni come i carabinieri l’hanno captata e hanno cominciato ad indagare anche senza attendere che fosse formalizzata una denuncia, in quanto il reato è perseguibile d’ufficio.

Leggi anche:  Trivero piange il decano del Cai Albino Lesna

 

 

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA