Colpo di sonno, con l’auto nella risaia.

Lungo la Trossi

Una ragazza di 19 anni di Sandigliano è uscita di strada la scorsa notte lungo l’ex statale Trossi a Villanova Biellese. Forse a causa di un colpo di sonno – come avrebbe ammesso la stessa giovane ai carabinieri – la conducente ha perso il controllo della sua Panda che è finita dritta in una risaia e si è ribaltata (la foto è di repertorio).

In ospedale

La ragazza, spaventata e ferita (non dovrebbe essere grave) ha chiesto aiuto ai parenti ed è stata quindi portata in ospedale dove, parecchie ore dopo, è stata raggiunta dai carabinieri del Nucleo radiomobile di Cossato allertati da un automobilista di passaggio che ha notato l’utilitaria ribaltata nella risaia e ha temuto che nell’abitacolo potesse ancora esserci il conducente. Invece, per fortuna, l’auto era vuota: dal motore ormai freddo, i militari hanno capito che poteva trovarsi in quel punto da qualche ora.

Leggi anche:  Cagnolino e micia segregati sul balcone: condannato

Jaguar fuori strada

Un altro incidente è avvenuto ieri alle 18 e 30 a Cerrione, lungo la strada provinciale che conduce a frazione Vergnasco. Per cause non ancora del tutto chiare, il conducente di una Jaguar, 44 anni, ci Occhieppo Superiore, ha perso il controllo della vettura che è uscita di strada. Sottoposto a etilometro da parte dei carabinieri, il conducente è risultato negativo segno che non si trovava alla guida in stato di ubriachezza.