Ciclista muore nel frontale in bici contro un’auto.

Oggi pomeriggio

Tragedia oggi pomeriggio in frazione Falcero di Valle Mosso, comune di Valdilana. Un appassionato di ciclismo di 66 anni, Alvaro Pizzato, di Vigliano, è morto dopo essersi schiantato con la sua bici da corsa contro un’auto che stava procedendo nell’opposta corsia di marcia.

Tentativi inutili

Per il ciclista non c’è stato purtroppo più niente da fare nonostante l’impegno del personale del 118 e di alcuni volontari del soccorso transitati da quelle parti pochi istanti dopo il terribile incidente. Le tecniche di rianimazione sono proseguite per circa mezz’ora. Ma non è purtroppo servito. La dinamica dell’incidente è ora al vaglio della Polizia locale di Valdilana mentre della viabilità se ne sono occupati i carabinieri.

Schianto tremendo

Lo scontro è avvenuto nei pressi del negozio Motocicli Pasini intorno alle 16 e 30. Pare che il ciclista, che stava scendendo verso Cossato, abbia all’improvviso perso il controllo della sua bicicletta da corsa dopo aver urtato con la ruota anteriore la sporgenza di un tombino. Nonostante Pizzato indossasse il caschetto protettivo, l’impatto è stato così tremendo che non è bastato a salvargli la vita.