Cade da sei metri mentre lavora: grave un operaio. Grave incidente sul lavoro ieri sera alle 18 e 30 in frazione Polto a Trivero.

In ospedale a Novara

Un operaio di origine rumena di Serravalle Sesia, S.I., 58 anni, è caduto da un’altezza di circa sei metri mentre stava lavorando e ha riportato fratture alle Gambe, alle vertebre e al bacino. Portato in elicottero all’ospedale Maggiore della Carità di Novara, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Indaga lo Spresal

Le indagini sono ora affidate agli ispettori dello Spresal, il servizio dell’Asl che si occupa di prevenzione e infortuni sul lavoro. L’operazio è dipendente dell’impresa Zaninetti di Prato Sesia. La ditta stava asfaltando una vasta area nella proprietà del Lanificio Egidio Ferla. Conclusa la stesura dell’asfalto, la rimanenza sarebbe stata portata in uno sterrato a poca distanza dallo stabilimento. Ma durante le operazioni di scarico, l’operaio è caduto di sotto, in un prato, riportanto gravi lesioni.

Leggi anche:  Dispersi e ritrovati sulla via del Bo due diciottenni

Si cercano le cause

Non è chiaro se sia stato urtato involontariamente dal camion di proprietà di un’altra impresa oppure lo stesso operaio, per evitare il camion alle prese con una manovra di retromarcia, abbia messo male un piede, perso l’equilibrio e sia precipitato di sotto. Sono intervenuti per gli accertamenti di loro competenza anche i carabinieri.