Blitz antidroga al Mercato europeo, due denunciati.

Blitz antidroga al mercato europeo

Erano andati al Mercato Europeo (foto di repertorio) per spacciare droga, per lo più hashish e marijuana, ma anche eroina, ma sono stati scoperti e denunciati dalla polizia.

Denunciati

Nei guai, nell’ambito di due diverse operazioni, sono finiti un ragazzo di 29 anni residente a Biella e un nigeriano della stessa età del primo, senza fissa dimora, ma in Italia con regolare permesso di soggiorno. Entrambi ora dovranno rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il biellese

Il giovane biellese è stato fermato mentre si trovava insieme a due ragazze. Quando ha  visto gli agenti di polizia ha provato a disfarsi di tre involucri di hashish e di uno in cellophane contenente quattro dosi di eroina. Nella tasca della giacca gli investigatori gli hanno trovato un taglierino. Inoltre, una delle ragazze ha ammesso di essere una sua cliente. Tanto è bastato per far scattare nei suoi confronti la denuncia.

Leggi anche:  Un fiume di droga verso il Biellese

L’altro denunciato

Nei guai è finito anche un nigeriano della stessa età. Aveva con sé due involucri di marijuana. Anche lui dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Shama Ciocchetti