Arrestato truffatore seriale, deve scontare dieci anni di carcere.

Arrestato truffatore seriale

Ha commesso reati in mezza Italia Simone Triocmi, 47 anni, di Biella. Ora la Giustizia gli ha presentato il conto: dieci anni e un mese e sette giorni di carcere, risultato di un cumulo di pene passate in giudicato.

In carcere

Simone Tricomi è stato arrestato ieri dai carabinieri di Biella e portato in carcere. L’arresto è stato eseguito su ordine della procura della Repubblica di Rimini. Le condanne che hanno prodotto il cumulo di pena sono riferite a reati di frode e contro la persona.

Come “Lupin”

Simone Tricomi è un volto lungamente noto alle forze dell’ordine: dal 1992 al 2011 si è reso protagonista di vari reati. Per lo più furti, truffe, minacce, violenza falso, ed emissioni di assegni a vuoto.

Pass moto

Tricomi era, tra l’altro, balzato alla cronaca alcuni anni fa per aver fornito pass del MotoGp poi risultati falsi.

Leggi anche:  Hashish in soffitta: patteggia 20 mesi