Al volante ubriaco e con la patente scaduta, denunciato. Nei guai un uomo di 44 anni di Biella.

Al volante ubriaco

Al volante ubriaco e con la patente scaduta, denunciato. Nei guai questa volta è finito B.S., 44 anni, residente a Biella. Fermato da una pattuglia della squadra Volanti durante uno dei tanti controlli sul territorio ha detto agli agenti di aver perso la patente. Da un controllo più approfondito è però invece emerso che la sua patente era scaduta dal 2013.

Etilometro

L’uomo aveva gli occhi lucidi e parlava in modo non del tutto chiaro: è stato sottoposto al test dell’etilometro che ha fatto emergere un tasso alcolemico di 0.87 grammi di alcol per litro di sangue. Nei suoi confronti è scattata la denuncia.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE