Acquista un’auto su internet, ma è una truffa. Vittima del raggiro un uomo di 53 anni che vive a Ponderano.

Acquista un’auto su internet

Ha acquistato un’auto su internet, ma non gli è mai stata consegnata. Vittima dell’ennesimo raggiro on line è un uomo di 53 anni che vive a Ponderano. L’uomo si è rivolto ai carabinieri.

L’acquisto

L’uomo lo scorso marzo aveva visto un’auto, una Volkswagen Polo sul sito di annunci on-line Subito.it. Ha deciso di acquistarle e concordato con la venditrice il prezzo: 900 euro. L’uomo ha quindi versato un acconto di 200 euro su una tesserina Postepay.

La voltura

Qualche tempo dopo la donna lo ha ricontattato, invitandolo a versare altri 380 euro a titolo di rimborso delle spese per la voltura, a suo dire già avvenuta. Quando però l’uomo si è rivolto all’Aci per avere conferma dell’avvenuto passaggio di proprietà, ha però scoperto che l’auto non gli era stata intestata. Si è quindi rivolto ai carabinieri, che sono riusciti a risalire all’intestatario dell’utenza telefonica, che è un uomo residente a Milano e all’intestatario della Postepay, che vive a Varese.