Truffatore del vino denunciato dai carabinieri a Mongrando. Hanno capito chi era dopo aver visionato ore di filmati registrati dalle telecamere del paese: gioielli tecnologici al servizio della sicurezza che stanno dando incredibili frutti e che rappresentano un ottimo investimento voluto dall’amministrazione di Mongrando.

L’immagine tratta da Facebook

Per essere poi certi di avere a disposizione una sua foto recente, l’hanno scelta dal suo profilo Facebook. Alla fine, il truffatore del vino che raggira anziani facendo credere loro di dover consegnare bottiglie di ottimo rosso facendosi pagare fior di quattrini mentre in realtà si tratta di vuoti o di acqua sporca, è stato identificato e denunciato. Ha così aggiunto l’ennesima tacca alla sua già ricca collezione di denunce.

Aveva truffato una pensionata di 81 anni

Non sarebbe infatti uno stinco di santo il personaggio che, al termine di una lunga e intelligente indagine, i carabinieri di Mongrando hanno segnalato alla Procura della Repubblica per aver truffato, il 20 dicembre scorso, una pensionata di 81 anni che abita in paese. Per ora – in attesa di ulteriori confronti che potrebbero far lievitare i casi contestati al noto personaggio – i militari hanno fornito solo delle iniziali del denunciato. Si tratta di R.A., 58 anni, nomade sinto di Asti, pregiudicato.

Leggi anche:  Donna finisce con l'auto nel fosso

Valter Caneparo

L’INTERO SERVIZIO LO TROVERETE SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA OGGI